Stampare    Shop    Intranet    Contatto
  • Winterast Nr. 4

  • Herbstblätter Nr. 3

  • Entasten Nr. 13

  • Hagebuche Herbst Nr. 15

  • Hagebuche Nr. 6

Ranger

Un compito esigente per gente che sa comunicare

Descrizione dell'attività

Su mandato di enti privati e pubblici, la/il ranger protegge e promuove la natura in una determinata zona, in sintonia con le persone e le loro attività.

Prende parte alla concezione e realizzazione di provvedimenti per una guida dei visitatori compatibile con la natura e il paesaggio. Con un ampio ventaglio di informazioni, la sensibilizzazione e facendo valere norme e divieti, assicura un comportamento dei visitatori adeguato alla zona.

Comunica gli aspetti particolari e i valori naturali di una zona alle cerchie interessate, alle scolaresche e ai mezzi mediatici forma proattiva e specifica rivolta ai destinatari, p.es. con stand informativi, escursioni, programmi per ranger in erba, azioni di volontariato, conferenze e altri mezzi adatti allo scopo. Interconnette gli attori della propria area operativa, coordina e collabora per la soluzione di conflitti d'interesse, appoggia lo sviluppo sostenibile dell'area; dove opportuno e richiesto, anche attraverso cooperazioni con gli ambienti del turismo.

Se necessario, sostiene i provvedimenti di valorizzazione e promozione delle specie, i lavori di manutenzione delle infrastrutture, come pure i censimenti e i programmi di monitoraggio nell'area in cui opera e integra le conoscenze acquisite nei concetti di guida dei visitatori.

Datori di lavoro e sedi operative

Le/i ranger possono esercitare queste attività nei campi seguenti.

  • Come rappresentante di un Servizio cantonale nell'ambito della natura e del paesaggio, di un Comune o di un'associazione/fondazione che è proprietaria o gestisce delle zone naturali protette o delle aree pubbliche ecologicamente pregiate con elevata frequenza di visitatori.
  • Come rappresentante di un parco nazionale, di un parco naturale regionale o di un parco avventura naturale.
  • Come rappresentante di un'impresa turistica o di una destinazione in regioni ecologicamente sensibili con una pressione di visitatori elevata.
  • Come rappresentante di un'impresa impegnata a favore della natura e proprietaria di aree protette o di particolare pregio ecologico.

Condizioni d'ammissione

  • Formazione di base conclusa (in possesso di un attestato federale di capacità, di un diploma di una scuola specializzata superiore o di un titolo universitario).
  • Partecipazione a una giornata d'orientamento presso un servizio di ranger ufficiale (non obbligatorio per candidati che già operano presso un tale servizio).
    L'organizzazione delle giornate d'orientamento spetta al CEFOR Lyss.
  • Presentazione della documentazione d'iscrizione completa entro i termini stabiliti, secondo le disposizioni del CEFOR Lyss.
  • Colloquio d'ammissione con responsabile della formazione a Lyss (durata da 30 a 60 minuti, le date sono convenute individualmente).
    Le condizioni sono cumulative e vanno soddisfatte nell'ordine indicato.

Esigenze

  • Conoscenze, amore e interesse per la natura e l'ambiente
  • Piacere e interesse per i rapporti con le persone e per comunicazione in generale

Piano di studi

Il corso in lingua tedesca inizia a cadenza biennale in ogni anno dispari. Il prossimo corso prenderà dunque avvio nell'agosto 2021.

  • M1: Basi
  • M2: Formazione ambientale, turismo, sostenibilità
  • M3: Vigilanza nella protezione della natura

Durata della formazione

1 anno in parallelo all’attività professionale; complessivamente 300 lezioni in 37 giornate di corso distribuite su 16 blocchi

Contatto e altre informazioni

CEFOR Lyss
David Ricci
Casella postale 252
Hardernstrasse 20
3250 Lyss

ricci@bzwlyss.ch 


Collegamenti utili